I geroglifici della cucina

http://www.vincenzoreda.it/la-cucina-egizia/

Ha avuto luogo ieri, 21 gennaio 2013, la prima delle quattro lezioni organizzate da Archeoricette per illustrare i geroglifici della cucina egizia.

Generoso Urciuoli (archeologo “da campo”, oggi impiegato al Mao), Sara Caramello (egittologa che lavora al Museo Egizio di Torino) e Betta Bordone (cuoca, con sua sorella Bianca, del ristorante L’Aula Magna) hanno condotto una lezione, assai interessante e proposta con semplicità e competenza, sui geroglifici che illustrano l’offerta di cibo, incisi sopra una stele funeraria.

Sara Caramello ha svolto la difficile esposizione tecnica dei simboli e della loro interpretazione, Generoso Urcioli ha descritto alcune delle materie prime e delle preparazioni cucinarie degli antichi egizi; infine, Betta Bordone ha realizzato una ricetta – a base di farina, ricotta, burro e miele – di dolcini di cui pare fosse goloso il faraone Ramesse III.

Davvero assai interessante e, soprattutto, una proposta innovativa e condotta con spirito divulgativo ma supportato da competenze di studiosi.

Da incoraggiare e diffondere. Nel link qui sopra si trovano tutti i dettagli per eventuali contatti.

Leave a Reply