Sguardi che ogni giorno mi sento addosso, senza requie senza giustificazioni

http://www.vincenzoreda.it/locchio-eye/

Antonio, Pier Paolo, il principe Giulio, Luigi e anche Ivan, fra tanti Grandi: sono alcuni degli sguardi che so inflessibili con cui ogni giorno mi confronto. E soprattutto la sera, quando mi guardo allo specchio. So che non posso accampare giustificazioni, so che non v’ha pietà.

Ma quanto mi aiutano, queste pupille puntute, questi occhi dardeggianti, sempre vivi, sempre vigili….

Leave a Reply