Posts Tagged ‘quadri dipinti con il vino’
Capoliveri: la prima esposizione in pubblico

Era il 30 maggio del 1998 e in una piazzetta del centro di Capoliveri, paese stupendo dell’isola d’Elba, esponevo per la prima volta in pubblico i miei quadri.

Il giorno appresso venne Vittorio Fiore che molto apprezzò i miei lavori e m’invitò nella sua dimora, uno splendido casale medievale ristrutturato con sensibilità e cultura, in Chianti.

Dipinsi per lui, con il suo Carbonaione, alcuni quadri: posso affermare, non senza orgoglio, che Vittorio Fiore è stato il mio primo collezionista.

Dei 18 pezzi presentati a Capoliveri, 3 fanno parte della mia collezione privata – e sono i più estremi, quelli che mi piacciono di più: in pratica delle macchie di vino. 2 sono in India, uno è a San Damiano d’Asti e tutti gli altri sono stati venduti a prezzi oggi ridicoli.

Non so chi sia la bimba che mi siede a fianco, era una bimba cui ero simpatico e a cui piacevano i miei lavori: curiosamente, mia figlia Geeta sarebbe arrivata dall’India quello stesso anno in novembre.

La Tana del Re, mostra di Vincenzo Reda

Da poco ristrutturato negli arredi e nei colori delle pareti, oggi il ristorante La Tana del Re, in via Virginio, 1 (traversa tra il Teatro Regio e via Po), accoglie circa 25 miei quadri e due installazioni di vino su cristallo esposti nel particolari locali ricavati da un’antico deposito di carbone nei sotterranei secenteschi adiacenti alla via Po.

Gustando cibi del territorio cilentano, Campania meridionale, preparati con materia prima di qualità eccelsa spesso scelta da Presidi Slow Food; bevendo i vini di una carta preparata prestando grande attenzione ai vitigni autoctoni – molti del nostro Sud – si è coccolati in un ambiente di fascino particolare in cui le mie opere, che hanno il vino come materia-soggetto e materia-creazione, aggiungono ulteriori suggestioni, per chi ha la sensibilità di coglierle.

Sono soddisfatto e contento di questa mia esposizione: meglio assai che la solita fredda galleria….

Le opere sono tutte, o quasi, in vendita (il riferimento è Matteo, oppure direttamente questo mio sito).

Nb: la mostra si è conclusa nella primavera del 2013.

http://www.latanadelre.it/ 

Alcuni dei miei ultimi lavori: vini vari

Di questi lavori alcuni sono per davvero particolari: uno è dipinto con un vinaccio da qualche decina di centesimi al litro, acquistato in un supermercato; uno è dipinto con il mio piede destro; un altro è dipinto con le mani.