Alpini a Torino: Gruppo di Condino

Li ho incontrati al mio Caffè Elena, in piazza Vittorio Veneto. Un adorabile branco di sciagurati beoni trentini. Arrivano da Condino che è un paesino di 1.500 anime in provincia di Trento, Valle del Chiese, quasi al confine con la Lombardia. Pochi sanno che a Condino, il 16 luglio del 1866 Garibaldi costrinse gli austriaci a una ritirata che fu il prologo della vittoriosa, l’unica della III guerra d’indipendenza, battaglia della Bezzecca. Gli ho fatto bere una barbera di Michele Chiarlo che hanno apprezzato e gli ho raccontato qualche cosa di Torino. Bella gente, vera, per bene. Come tante delle nostre stupende contrade. A nord, a sud, a est, a ovest. Siamo tutti italiani, nel bene e nel male e, tutto sommato, contenti di esserlo. Soprattutto al riparo di un buon bicchiere di vino, che da sempre ha il potere di unire le anime e i cuori, E anche gli stomaci.

 

Leave a Reply