Posts Tagged ‘21-12-2012 LA FINE DEL MONDO’
Adrian G. Gilbert, come far soldi con i Maya

Tra tutti i furbacchioni che lucrano su Maya e 2012, il più bravo e assai documentato è l’inglese Adrian G. Gilbert. Nel 1995 ha pubblicato Le profezie dei Maya, con Maurice M. Cotterell come coautore. Costui, ingegnere e scienziato, avendo tempo da perdere si mise a ricavare dei profili, su fogli lucidi, dei complessi bassorilievi scolpiti sulla pietra tombale di Palenque. Non contento, cominciò a sovrapporli: è chiaro che venne fuori di tutto! Peccato che nessuno gli abbia fatto rilevare che i Maya non conoscevano la carta da lucidi e nemmeno il computer. Oltretutto, avevano anche poco tempo da perdere. Cotterel è anche il bellimbusto che s’è inventato la trovata delle macchie solari: tutto nel 2012, accidenti!

L’ultimo successo di Gilbert è La fine del tempo, pubblicato nel 2006 e tradotto in Italia nel 2009. In questo lavoro, piacevole e assai documentato (se non fosse per le conclusioni che, vien fatto di pensare, c’entrano qualcosa con l’LSD), l’Autore, questa volta senza la complicità di Cotterel, dà il meglio di sé.

Qui si trova di tutto, Edgar Cayce compreso. Peccato che metta in bocca a Linda Schele, grande epigrafista maya scomparsa prematuramente nel 1998, delle frasi che non hanno alcun senso e che la studiosa americana ormai non è più in grado di smentire.