Posts Tagged ‘calice di Murano’
Il Vilet di Luigi Spertino

https://www.vincenzoreda.it/abbinamenti-del-25-aprile/

Di questo vino sensazionale ne ho parlato qualche mese fa (vedi link). Oggi ne ho aperto la seconda bottiglia perché devo prepararmi psicologicamente a un articolo – e  relative degustazioni – che riguarda il Prosecco: io non amo in maniera particolare le bollicine, pur non disdegnandole. Ma andavo anche dicendo, stolto, che non amavo il Cortese, che il Piemonte non è Terra di bianchi, et caetera con queste corbellerie pregiudizievoli. Non avevo bevuto il Vilet: questo vino mi fa andare fuori di senno, mi procura orgasmi, mi seduce il palato come pochissimi altri e mi fa scrivere parole iperboliche che non dovrebbero essere mie. Ma pazienza: l’amore è l’amore e all’amor non si addice la misura. Attenzione, questo è un vino per pochissimi: la stragrande maggioranza lo troverebbe pieno di difetti. Poi è ancora giovanissimo e pare un Barolo bevuto a due, tre anni di età. Questo vino -purtroppo Mauro Spertino ne ha prodotte soltanto 1850 bottiglie – sarà immenso fra 5/6 anni e sopporterà ben oltre i 10 anni di età! Ma già oggi mi fa impazzire e l’ho bevuto dentro un nobile calice soffiato a Murano, che esalta il colore quasi bronzeo di questo Cortese 2009 spremuto, con metodi semplici e tradizionali, da bionde uve astigiane. Ma si diffidi di uno come me: io trovo assai più attraente Teresa Mannino che Belen Rodriguez….