Posts Tagged ‘chef moscovita’
Alexej Zimin al Salone del Libro di Torino

E’ chef e giornalista questo gioviale e simpatico moscovita quarantenne. Al Salone del Libro ha cucinato, in condizioni assai precarie, due zuppe tradizionali russe, una calda e una fredda. Gli ingredienti base erano vegetali poveri come patate, pomodori e barbabietole. Ama Torino, il Salone del Gusto e la cucina italiana che dice essere quella più amata nella sua Mosca dove i nostri vini vanno molto di moda.

A lui piace la cucina fusion e tra i suoi piatti, tutti molto tradizionali, ci sono ricette italiane, francesi, giapponesi, cinesi, indiane e messicane.

Alexej rappresenta in Russia il rinnovamento della cucina tradizionale con grande attenzione all’orizzonte mondiale, sempre però seguendo una linea di preparazioni semplici con materie prime selezionate. E poi, cosa che non guasta mai, è un simpaticone.