Posts Tagged ‘Homo Sapiens Sapiens’
Steven Pinker, Il Declino della Violenza

Il titolo originale è The Better Angels of Our Nature, pubblicato nel 2011. Steven Pinker è docente di psicologia e direttore del Centro di neuroscienza cognitiva del Massachusetts Institute of Technology (MIT). Il lavoro è stato pubblicato in Italia nel febbraio del 2013 da Mondadori con l’ottima traduzione di Massimo Parizzi.

E’ un volumone di 898 pagine (780 di testo con 150 pagine di note e oltre 50 di bibliografia) che costa ben 45 €. Ma sono soldi ben spesi, se uniti a un non facile impegno (anche di tempo) nella lettura che richiede importanti conoscenze statistiche, storiche, sociologiche, antropologiche, etnologiche….

Libro che trovo insostituibile per chi si occupa di questioni legate alle scienze di cui sopra, ma anche per chi è impegnato in politica e per chi ha interessi nella macroeconomia. E non soltanto: il lavoro tocca temi legati all’etica, alla religione, alla giustizia.

Lavoro di straordinaria documentazione e argomentato in maniera impeccabile e sempre in termini di grande dialettica in cui il confronto con le fonti diverse rappresenta un impegno costante dell’autore.

La tesi è molto semplice: stiamo vivendo il periodo meno violento della storia di quello strano animale che si chiama Homo Sapiens Sapiens. Storia relativamente breve che si estende per non più di un paio di centinaia di migliaia di anni, ma dei quali sono importanti soltanto gli ultimi cinque millenni. Quelli in cui sono nati i concetti complessi di scrittura, stato, guerra, commercio, giustizia.

Le solide argomentazioni e le conclusioni che l’autore illustra in questo eccellente lavoro sono sorprendenti e si pongono molto oltre le soglie di un comune sentire che non è suffragato da alcuna evidenza storica.

Non vado oltre, se non invitare gli interessati, che non possono essere tanti  – visto l’impegno e il livello culturale che la fruizione di questo lavoro impone – a precipitarsi in libreria.