Posts Tagged ‘Isola di Elephanta’
Isola di Elephanta, il tempio scavato nella roccia

Elephanta è un’isoletta a circa un’ora di barca da Bombay, proprio in mezzo alla grande baia da cui prese il nome la metropoli che oggi gli indiani chiamano Mumbai, ma la cui etimologia originale è portoghese: buona baia. Sopra quest’isola selvaggia, tra il IX e il XIII secolo della nostra era, sotto le dinastie hindu Rashtrakuta e Silhara, furono scavati diversi templi nella roccia dedicati a Shiva, Brahma e Vishnu. I portoghesi oltre a rinominare l’isola con il toponimo attuale (in origine il nome dell’isola era Gharapuri), fecero scempio delle meravigliose sculture in altorilievo. La più bella è quella denominata Trimurti-Sadasiva: una statua che rappresenta i tre volti di Shiva, alta 6 metri che troneggia nel grande tempio sacro che si estende per oltre 5.500 mq. dentro il cuore della montagna. Assai numerose sono le sale, in forma di tempietti, dedicate al sacro membro del dio, il Lingam.