Posts Tagged ‘Pier Luigi Celli’
Umberto Galimberti: I miti del nostro tempo

“La categoria dell’utilitarismo, rigorosamente regolamentato dalla ragione strumentale che sa solo far di conto e non oltrepassa quell’ambito ristretto che prevede il massimo conseguimento degli scopi con l’impiego minimo dei mezzi è, a parere di Pier Luigi Celli, il limite culturale dei manager italiani, pronti a fare del bilancio una religione, ma spesso incapaci di comprendere la realtà che li circonda, perché assumono come massimo orizzonte di riferimento l’efficienza e la specializzazione e, a partire da questo scenario così angusto, pretendono di proclamare che «ciò che è bene per l’azienda è bene per il paese».

“Questa persuasione non è solo degli uomini d’azienda, ma anche dei politici che, a partire dal basso livello a cui hanno ridotto la loro funzione, non esitano a parlare ad esempio dell’«azienda Italia», e in subordine di «azienda sanitaria», «azienda scolastica», non rendendosi minimamente conto che dire «azienda» significa risolvere l’agire politico nel fare tecnico, e ridurre larte di governare i conflitti, che nelle società complesse si fanno sempre più sofisticati e troppo sottili per sguardi opachi, all’uso dei due soli strumenti di cui il «fare tecnico» dispone: l’efficienza e la competenza specifica.”

E’ un saggio imperdibile, ancorché non per tutti: 400 pagine impegnative per 19 € spesi al meglio per leggere prospettive differenti e occhi acuti su giovinezza, maternità, felicità, potere, mercato, nuove tecnologie…Umberto Galimberti è oggi uno dei pochi intellettuali che necessita seguire con attenzione.