Posts Tagged ‘polipi’
Masseria Mattinatella, estate 2009

“Il Sole bacia con amore gli olivi centenari della piana di Mattinatella ed essi piangono lacrime di gioia: è un liquido prezioso, denso e saporoso, che indora il nostro cibo.

E le nostre anime.”

Vincenzo Reda (che di quest’olio fa largo uso da molti anni)

I primi ricordi forti di quest’estate bellissima e ormai morente. Ricordi di grandi pescate e raffinate mangiate. Ricordi di bevute tenute scelte sobrie quanto mai prima. E, come sempre, Gegè e il suo talento, il gulash strepitoso dell’amico Hans di Munchen, la luce dell’alba, i polipi, i cefali (con la sorpresa di una cefala gravida di uova che mi hanno permesso di assaggiare la bottarga freschissima…).