Posts Tagged ‘Salone del Gusto 2014’
Salone del Gusto 2014

10560562_1465498463726785_2733339531726277754_o-1

Torino- Lingotto Fiere 23-27 ottobre 2014

Per imparare al Salone del Gusto e Terra Madre

Slow Food vi aspetta al Salone del Gusto e Terra Madre offrendovi tante occasioni per… imparare! Adulti e bambini, famiglie e scolaresche potranno visitare i nostri spazi e partecipare alle numerose attività educative proposte. Nel Padiglione 5 del Lingotto Fiere quest’anno l’offerta sarà molto variegata: dai classici Laboratori del Gusto e Incontri con l’Autore per degustare e approfondire guidati da chef, produttori, birrai, vigneron ed esperti, alle attività rivolte alle famiglie e alle scuole (area Slow Food Educa), per arrivare alle novità di questa edizione. Il Salone del Gusto e Terra Madre 2014 si presenterà con nuovi spazi e nuove attività: la Scuola di Cucina – assaggio della Scuola di Cucina di Pollenzo, ideata dall’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche in collaborazione con Slow Food –, dove il pubblico, coinvolto in prima persona, potrà interagire con lo chef, seguendo il percorso di genesi di un piatto d’alta cucina o della tradizione popolare; Mixology, appuntamenti su prenotazione per chi vuole approfondire l’arte (e la cultura) dei cocktail con la guida dei migliori bartender sulla piazza; la Fucina Pizza&Pane, luogo didattico che accoglierà i gesti e le testimonianze dei maestri pizzaioli e panettieri di tutta Italia, coinvolti dal 2013 nei corsi di Alto Apprendistato dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche e metterà i partecipanti alla prova con lieviti e farine.

Non mancheranno gli Appuntamenti a Tavola, per cenare in ambienti unici del Piemonte dove cucineranno i migliori chef italiani e internazionali. Come nel 2012, un grande Mercato prenderà vita nei padiglioni del Lingotto Fiere (1, 2, 3) e all’interno dell’Oval, animato dalle Comunità del cibo di Terra Madre, dai produttori dei Presìdi Slow Food e dagli espositori in arrivo da tutto il mondo.

Da non perdere il ricco calendario di incontri in programma nei cinque giorni dell’appuntamento torinese: tavole rotonde, seminari, ma anche lectio magistralis offriranno momenti di dibattito e approfondimento sulle tante questioni legate al cibo, alla produzione sostenibile e alla salvaguardia della biodiversità.

www.slowfood.it