Posts Tagged ‘vini d’Istria e di Slovenia’
10 anni di VINIBUONI d’Italia

Ho conosciuto Mario Busso nel 2009 e da quell’anno seguo la guida dei Vinibuoni d’Italia, pubblicata da Touring Editore. Mario la concepì 10 anni fa e da allora, con la collaborazione di Luigi Cremona e dell’Onav, ne cura la ralizzazione. Mi piacque immediatamente la scelta di valutare soltanto vini spremuti da vitigni autoctoni (non era una opzione semplice nel 2004…) e soltanto cantine che accolgono il pubblico: significa rinunciare a priori a parlare di produttori e di vini assai assai famosi…

Vini Buoni 2013E’ una guida di quelle serie, di quelle che non obbedisce a particolari interessi, più o meno evidenti, più o meno nascosti. In occasione di questo anniversario (la prima decade di pubblicazione), tratta di 1080 aziende e valuta oltre 4.000 vini di circa 25.000 esaminati. I top sono indicati dalla corona (e ce ne sono tanti dei miei, cito a caso: Balciana di Sartarelli, Dolcetto di Gagliardo, Cacc’è Mitte de La Marchesa….) e le indicazioni fornite sono quelle importanti: valutazione, tipologia, vitigno e uvaggio, millesimo, fascia di prezzo. Inoltre, fornisce preziose indicazioni sul produttore: bio, biodinamico, impegno ecosostenibile, ospitalità e visite, vendita in cantina.

Assai interessante la sezione dedicata agli spumanti – sia metodo classico, sia Martinotti  (qui mi stupisce la mancanza di un produttore come Colonnara e del suo Ubaldo Rossi). Altrettanto interessanti le sezioni dedicate all’Istria e alla Slovenia.

Organizzata per regioni, è a mio parere una guida onesta e affidabile in cui trovo quasi sempre valutazioni che mi vedono concorde.

Sono oltre 750 pagine, rilegate con un cartonato a copertina plastificata per un prezzo onesto di 22,00 €.

www.vinibuoni.it

https://www.vincenzoreda.it/collaborazione-con-la-guida-vini-buoni-ditalia/